Lkq Italia prezza alla pari bond 8 anni 500 mln, cedola 3,875%

giovedì 7 aprile 2016 16:39
 

LONDRA/MILANO, 7 aprile (Reuters) - Lkq Italia ha prezzato alla pari un bond da 500 milioni di euro, finalizzata al rifinanziamento di una linea di credito revolving, nell'ambito della recente operazione di acquisizione da parte della statunitense Lkq.

Lo rende noto il servizio Ifr di proprietà Thomson Reuters.

Una prima guidance informale di rendimento era stata fornita in settimana tra il 4,25 e il 4,50%, poi rivista in area 4%, più o meno 0,125% e infine a 3,875%.

Global coordinator sono BofA Merrill Lynch e Hsbc; joint bookrunners Bbva, Wells Fargo e Mitsubishi Ufj; co-manager Bnp, BB&T, US Bancorp, Pnc, SunTrust e TD.

Il controllo della società emittente, la ex Rihag, attiva nella componentistica auto, è passato tra fine 2015 e inizio 2016 da Apax all'americana Lkq.

Il rating atteso del bond è Ba2 per Moody's e BB da S&P.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia