BOND EURO-Futures poco mossi, oggi offerta Btp Italia a istituzionali

giovedì 7 aprile 2016 08:44
 

MILANO, 7 aprile (Reuters) - I futures sui Bund si muovono
in lieve calo dopo un'apertura col segno più, mentre si
mantengono in modesto rialzo nelle prime fasi della seduta
odierna i contratti sul Btp.
    In un trend di più lungo termine che rimane rialzista,
grazie al sostegno offerto al mercato dalla linea super
espansiva della Bce, l'obbligazionario italiano è incappato
questa settimana in una maggiore debolezza che tuttavia,
sottolineano gli operatori, potrebbe fornire l'occasione per un
ritorno degli acquisti.
    ** Dopo la seduta in lieve calo di ieri, i Btp ripartono
stamane da un tasso decennale dell'1,29% e da uno spread su Bund
di 117 pb, in una seduta ancora significativa dal punto di vista
dell'offerta.  
    ** Si svolge tra poco, tra le 9 e le 11, il collocamento del
nuovo Btp Italia 2024 agli investitori istituzionali. Non
eccezionale finora l'interesse per il titolo: nei tre giorni di
offerta ai risparmiatori retail sono arrivate richieste per
complessivi 4,232 miliardi (l'emissione di una anno fa vide
ordini retail per 5,4 miliardi, sui 9,4 miliardi complessivi
dell'emissione).
    ** Sul primario sono in programma oggi aste regolari a medio
lungo di Francia e Spagna. Parigi offre tra 7 e 8 miliardi di
Oat sulle scadenze 2025, 2026, 2031; Madrid tra 3 e 4 miliardi
di titoli 2021, 2026, 2046, oltre all'indicizzato novembre 2030
per una cifra fino a 750 milioni.
    ** A mercato chiuso si torna a parlare anche di aste
regolari italiane, con i primi dettagli sulla tornata di metà
aprile. Il Tesoro comunica l'importo dell'offerta di Bot a 12
mesi di martedì 12: Intesa Sanpaolo ipotizza un'offerta di 6,5
miliardi, pari all'importo di buoni in rientro. Domani sera
arriveranno invece i dettagli delle aste a medio lungo di
mercoledì 13.
    ** Le minute dell'ultimo meeting Fed, pubblicate ieri sera,
e le ultime dichiarazioni di esponenti del Fomc (Kaplan e
Bullard), confermano la linea di cautela della banca centrale
Usa; il mercato ritiene a questo punto improbabile una nuova
stretta monetaria prima di giugno. Per stasera intanto è atteso
un nuovo intervento del governatore Janet Yellen. 
      
 ========================= ORE 8,40 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO       100,260 ( inv. )
 FUTURES BUND GIUGNO         163,85  (-0,05)          
 FUTURES BTP GIUGNO          139,89  (+0,03)      
 BUND 2 ANNI             100,949 ( inv. )  -0,489% 
 BUND 10 ANNI           103,712 (-0,014)   0,121% 
 BUND 30 ANNI           146,970 (+0,145)   0,761% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia