BOND EURO-Mercato parte sostenuto, proseguono aste italiane

martedì 29 marzo 2016 08:28
 

MILANO, 29 marzo (Reuters) - Apertura di settimana con il
segno positivo per il secondario, che torna alla piena attività
dopo il lungo fine settimana pasquale. L'obbligazionario europeo
non sembra in alcun modo risentire dei realizzi che coinvolgono
i governativi giapponesi, legati all'imminente chiusura
dell'anno fiscale dopodomani. Giova invece all'obbligazionario
tedesco la performance relativamente positiva dei Treasuries
nella tranquilla seduta di ieri.
    ** Dal punto di vista tecnico le prospettive per la seduta
odierna sono neutre per i titoli core e leggermente ribassiste
per la carta periferica.
    ** Secondo appuntamento con le aste italiane di fine mese,
partite giovedì scorso da Ctz e Btpei. A disposizione degli
investitori questa mattina sono 6 miliardi di Bot, su 6,5
miliardi di fondi in scadenza. Nel collocamento di fine
febbraio, precedente all'ultimo consiglio Bce, il Buono
semetrale è stato assegnato al tasso medio di -0,042%.
    ** Si prosegue poi domani con il medio-lungo: tra 6,5 e 8
miliardi di euro tra il nuovo Btp a cinque anni giugno 2021,
insieme alle riaperture del decennale giugno 2026 e del Ccteu
dicembre 2022.
    ** Dal lato macro l'appuntamento chiave della mattinata è la
statistica mensile Bce sulla dinamica di M3 e dei finanziamenti
al settore privato della zona euro a febbraio.
    
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO       100,250 (+0,005)
 FUTURES BUND GIUGNO         163,17  (+0,16)          
 FUTURES BTP GIUGNO          139,89  (+0,16)      
 BUND 2 ANNI             100,960 (+0,006)  -0,487% 
 BUND 10 ANNI           103,307 (+0,192)   0,163% 
 BUND 30 ANNI           144,345 (+1,065)   0,840% 
 
 ==============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia