BOND EURO-Futures Bund in rialzo su cautela Fed, deboli contratti Btp

giovedì 31 marzo 2016 08:29
 

MILANO, 31 marzo (Reuters) - Apertura in rialzo per i
futures sul Bund tedesco che si muovono sulla scia dei
Treasuries Usa, alla luce delle indicazioni di cautela sul ciclo
di rialzo dei tassi che continuano a giungere dalla Fed.
    Deboli invece i contratti sul Btp dopo un'avvio di seduta
lievemente positivo.
    ** Il numero uno della Fed di Chicago Evans ha affermato
ieri sera che per i prossimi anni negli Usa sarà appropriata una
serie di rialzi dei tassi "molto limitata", in modo da evitare
una discesa dell'inflazione a livelli troppo bassi ma proteggere
l'economia da shock esterni. Parole che sostanzialmente
ricalcano quanto detto due giorni fa dal governatore Yellen.
    ** I 'market mover' della mattinata potrebbero essere le
stime flash di marzo sull'inflazione in Italia, Francia e zona
euro, dopo i numeri superiori alle attese giunti ieri dalla
Germania. Per l'Italia è prevista la conferma di un
quadro deflazionistico, con un indice Cpi in calo dello 0,3% su
anno, come in febbraio. Previsioni simili per la
zona euro: -0,1% tendenziale dopo il -0,2% di febbraio.
    ** Con le riaperture odierne dei titoli a medio lungo in
asta ieri (rendimenti a nuovi minimi storici sul 5 e sul 10
anni) si chiude la tornata di collocamenti di fine mese che per
ora ha portato il Tesoro a coprire circa il 31% del
rifinanziamento previsto per quest'anno. L'offerta supplementare
ammonta a 1,05 miliardi per il nuovo Btp quinquennale giugno
2021, a 450 milioni per il decennale e a 225 per il Ccteu.
    ** Lievemente positivo ieri il secondario italiano, con
acquisti soprattutto sul tratto lungo, che hanno portato ad un
generalizzato appiattimento della curva. I Btp ripartono stamane
da un tasso dell'1,22%, lo spread da 106 pb.
    ** Di fondo l'obbligazionario europeo resta sostenuto dalla
linea ultra espansiva della Bce, appena rafforzata nell'ultimo
meeting. Un segnale di fiducia sulla tenuta del debito
periferico è arrivato ieri dall'Irlanda, che ha collocato
tramite private placement 100 milioni di euro di bond a 100
anni, al tasso del 2,35%.
    ** Tra i dati Usa del pomeriggio sono in agenda le richieste
 settimanali di sussidi di disoccupazione (attese stabili a
265.000), in attesa dei dati ufficiali di marzo sul mercato del
lavoro Usa, in arrivo domani.
    
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO       100,250 ( inv. )
 FUTURES BUND GIUGNO         163,50  (+0,24)          
 FUTURES BTP GIUGNO          140,55  (-0,09)      
 BUND 2 ANNI             100,969 (+0,008)  -0,494% 
 BUND 10 ANNI           103,459 (+0,160)   0,147% 
 BUND 30 ANNI           144,700 (+0,639)   0,829% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia