Poste, al Tesoro dividendi complessivi per 287 mln

martedì 22 marzo 2016 18:45
 

ROMA, 22 marzo (Reuters) - Dalla prima cedola di Poste italiane dopo la quotazione a Piazza Affari il ministero dell'Economia incasserà oltre 287 milioni di euro.

Diffondendo i risultati del 2015, il gruppo guidato da Francesco Caio ha annunciato un dividendo di 0,34 euro per azione.

Poiché il dicastero di Via XX Settembre detiene il 64,7% del capitale, pari a 845 milioni di azioni, la cedola complessiva ammonta a 287,3 milioni.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia