Bce, tassi rimarranno bassi o scenderanno ancora - Draghi

giovedì 17 marzo 2016 19:32
 

BRUXELLES, 17 marzo (Reuters) - Il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha detto oggi che i tassi di interesse rimarranno bassi per un periodo considerevole di tempo, o che addirittura scenderanno ancora.

Parlando con i cronisti subito dopo un briefing con i leader Ue sull'outlook economico dell'area euro al summit di Bruxelles, il numero uno della Bce ha detto: "Il board si attende che i tassi di interesse restino ai livelli attuali, o che scendano... per un lungo periodo di tempo e sicuramente ben oltre la fine del nostro programma di acquisto di asset".

Draghi ha aggiunto di vedere segnali di miglioramento e di ripresa dell'economia, ma che permangono rischi verso il basso motivo per il quale la scorsa settimana la Bce ha ancora allentato la sua politica monetaria e aumentato gli sforzi a sostegno della crescita, con un pacchetto di misure "molto forte".

Il presidente della Banca centrale ha ricordato che i Paesi dell'area euro necessitano di riforme oltre che di tagli fiscali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia