BTP in rialzo, beneficiano di maggiore cautela Fed su rialzi tassi

giovedì 17 marzo 2016 11:45
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Btp in positivo, in linea con
tutto il mercato obbligazionario europeo, grazie al messaggio
accomodante emerso dal meeting di ieri della Fed, anche se i
guadagni sono andati ad assottigliarsi nel corso della
mattinata.
    La banca centrale Usa, come da attese, ha lasciato il costo
del denaro invariato a fronte dei "rischi" legati alla
congiuntura globale; inoltre ha ridimensionato, dimezzandole, le
prospettive di risalita dei tassi per quest'anno.
    ** Le nuove proiezioni dei membri del Fomc indicano ora solo
due rialzi del costo del denaro Usa per il 2016, contro i
quattro segnalati al termine del meeting dello scorso dicembre
 .
    ** Un trader obbligazionario milanese spiega che "la Fed ha
fatto capire che la situazione economica è più confusa e meno
buona di quello che si pensava; di fatto da qui alla fine del
ciclo rialzista dei tassi potrebbe non passare molto tempo".
    ** In mattinata il rendimento sul Btp a 10 anni è sceso fino
a quota 1,26%, riavvicinandosi ai minimi storici dello scorso
aprile. Più statico il differenziale Btp/Bund, per via del
rialzo anche della carta tedesca: lo spread continua comunque a
galleggiare poco sopra quota 100 punti base (minimo a 102
stamane), sui minimi da inizio gennaio. 
    ** Gli acquisti premiano oggi in particolare l'area
decennale della curva italiana che risulta in appiattimento, in
particolare sul tratto 2-10 anni, che stringe di oltre 3 punti.
    ** Al di là della Fed, a confermare sostegno di fondo
all'obbligazionario europeo è il nuovo pacchetto di stimolo
annunciato la settimana scorsa dalla Bce. "In questo momento
quello che conta per il mercato è la linea espansiva della
politica monetaria europea e l'allentamento, quanto meno, della
prospettiva restrittiva negli Usa".
    ** Sul primario sono arrivati stamane 2,9 miliardi di euro
di titoli di Stato spagnoli sulle scadenze 2019, 2026 e 2032, a
tassi in calo. La Francia ha invece ha assegnato 7
miliardi di Oat aprile 2020, novembre 2020 e ottobre 2022
 ; oggi Parigi offre inoltre fino a 2 miliardi del
nuovo Oat indicizzato marzo 2021.
        
=========================== 11,30 ==============================
 FUTURES BUND GIU.                     162,07   (+0,57)  
 FUTURES BTP GIU.                      139,81   (+0,39)  
 BTP 2 ANNI  (GEN 18)                 101,392  (+0,013)  -0,015%
 BTP 10 ANNI (DIC 25)                 106,475  (+0,312)  1,292%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 116,479  (+0,806)  2,491%
 
========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           162         169
 BTP/BUND 2 ANNI                                  46          46
 BTP/BUND 10 ANNI                                104         103
 minimo                                        101,5       102,2
 massimo                                       104,9       105,7
 BTP/BUND 30 ANNI                                151         149
 BTP 10/2 ANNI                                 130,7       134,1
 BTP 30/10 ANNI                                119,2       120,0
 ================================================================
   
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia