Banche, a gennaio più sofferenze lorde, salgono depositi -Bankitalia

mercoledì 9 marzo 2016 10:41
 

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Il 2016 inizia ancora in salita per il sistena bancario italiano. I prestiti alle imprese calano ancora, mentre a salire ulteriormente sono le sofferenze lorde.

Nel quadro tratteggiato dalla pubblicazione 'Moneta e banche' di Bankitalia rassicura invece la crescita, a livello di sistema, dei depositi.

Nel dettaglio le sofferenze lorde a gennaio sono aumentate del 9,0% su anno (+9,4% a dicembre); a livello assoluto raggiungono i 202,1 miliardi rispetto ai 200,9 di dicembre. Quelle a valore di realizzo sono pari a 83,6 miliardi contri gli 89,0 di dicembre.

Nel primo mese 2016 i prestiti bancari alle imprese calano dello 0,9% su anno (-0,7% a dicembre), mentre quelli alle famiglie salgono dello 0,8% come a dicembre.

I depositi sono aumentati del 3,6% su gennaio 2015 (+3,9% a dicembre). Continua il crollo della raccolta bancaria attraverso i bond: a gennaio -16,5% da -15,1% dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia