Italia, Padoan convinto che Ue riconoscerà flessibilità in bilancio

martedì 8 marzo 2016 12:34
 

BRUXELLES, 8 marzo (Reuters) - Il governo italiano mostra ottimismo sul negoziato con l'Europa per avere flessibilità di bilancio.

"La crescita si rafforza e la finanza pubblica è sotto controllo", ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan al termine dell'Ecofin a Bruxelles.

L'Italia ha chiesto all'Europa per il 2016 di alzare il deficit di un punto percentuale, fino al 2,4% del Pil, appellandosi allo sforzo sulle riforme, alla politica di investimenti e alle spese per migranti e sicurezza.

"Sono convinto che ci sarà" una valutazione positiva di queste misure, ha detto il ministro.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia