Titoli Stato Italia, acquisti Eurosistema per 8,499 mld in febbraio

lunedì 7 marzo 2016 16:02
 

MILANO, 7 marzo (Reuters) - Nel mese di febbraio la Banca centrale europea e Banca d'Italia hanno acquistato titoli del settore pubblico italiano per complessivi 8,499 miliardi di euro, cifra simile agli 8,559 miliardi di gennaio, nell'ambito del programma di 'quantitative easing' dell'istituto centrale.

È quanto risulta dai dati mensili forniti da Francoforte, che portano il totale dei titoli del settore pubblico italiano acquistati dall'inizio del programma a 96,265 miliardi.

La vita media residua del portafoglio resta praticamente invariata, a 9,34 anni dai 9,33 di fine gennaio.

Per quel che riguarda l'intera zona euro, il portafoglio di titoli del settore pubblico risulta pari a fine febbraio a 597,529 miliardi dai 544,171 di fine gennaio (+53,358 miliardi).

Il programma di acquisto covered bond è salito a 158,321 miliardi dai 150,537 di gennaio (+7,784 miliardi); quello di Abs a 18,571 da 17,586 miliardi (+985 milioni).

L'importo complessivo degli acquisti di titoli della zona euro effettuati in febbraio dall'Eurosistema risulta di 62,127 miliardi dopo i 62,417 miliardi registrati nel primo mese dell'anno (il target medio mensile è di 60 miliardi).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia