Bond euro aprono in calo, mercato guarda a lancio nuovo Btpei 15 anni

mercoledì 7 ottobre 2015 08:32
 

LONDRA, 7 ottobre (Reuters) - Si muovono in calo in apertura
i futures sui Bund e sui Btp, sulla falsariga di quanto visto
nella seduta di ieri, mentre sul mercato italiano si attende il
lancio del nuovo titolo di Stato a 15 anni indicizzato
all'inflazione.
    Ieri sera il Tesoro ha annunciato di aver affidato il
mandato alle banche per gestire l'emissione via sindacato del
nuovo Btpei con scadenza 15 settembre 2032, atteso già da alcune
settimane dopo le indicazioni date il mese scorso dalla
responsabile del debito pubblico Maria Cannata 
. 
    L'operazione, ha annunciato come di consueto il Tesoro, sarà
effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di
mercato, ma già da oggi le banche sono pronte a sfruttare
un'eventuale finestra utile per far partire il collocamento.
    Restando al primario, stamane è comunque in agenda una nuova
asta a breve greca, con l'offerta indicativa di 875 milioni di
titoli a sei mesi, mentre a mercati chiusi via XX settembre
fornirà le prime comunicazioni sulla tornata d'aste di metà
ottobre, con i dettagli sul collocamento di Bot a 12 mesi di
lunedì 12. Intesa Sanpaolo prevede un'offerta di buoni per 7,25
miliardi di euro, su 8,02 in scadenza. 
    Ieri l'obbligazionario europeo si è mosso in ribasso in
maniera sostanzialmente uniforme, dunque senza segnalare
sostanziali variazioni della propensione al rischio degli
investitori. Lo spread Italia/Germania ha tenuto in chiusura
quota 110 punti base, confermandosi sui minimi da inizio maggio;
il rendimento sul Btp decennale ripartirà stamane dall'1,70%.
        
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.         100,050 (-0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       155,91  (-0,27)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        136,37  (-0,24)      
 BUND 2 ANNI             100,474 (-0,010)  -0,244% 
 BUND 10 ANNI           103,654 (-0,211)   0,616% 
 BUND 30 ANNI           127,679 (-1,030)   1,390% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia