Btp in leggero ritardo su Bund, pesano avversione a rischio e asta

martedì 29 settembre 2015 09:11
 

MILANO, 29 settembre (Reuters) - Avvio di seduta in positivo ma in modesto ritardo rispetto alla controparte tedesca per il secondario italiano, che sconta un clima di fondo ampiamente avverso al rischio oltre al pesante appuntamento con l'offerta.

Con le aste a medio-lungo di fine mese il Tesoro mette a disposizione dgli investitori tra 6 e 8 miliardi di nuova carta spalmata su Btp a 5 e 10 anni, insieme al nuovo CctEu dicembre 2022.

Poco dopo le 9 su piattaforma TradeWeb la forbice di rendimento Italia/Germania sul tratto decennale si attesta a 118 punti base, due centesimi oltre la chiusura, mentre il decennale giugno 2025 offre un tasso di 1,748% da 1,759%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia