PUNTO 1-Unicredit cede sofferenze da 1,2 mld euro nominali ad AnaCap

lunedì 28 settembre 2015 16:43
 

(aggiorna con comunicato stampa)

MILANO, 28 settembre (Reuters) - Unicredit ha raggiunto un accordo con AnaCap Financial Partners per il trasferimento "con la formula pro-soluto" di un portafoglio di crediti in sofferenza del valore nominale di 1,2 miliardi di euro.

Lo annuncia un comunicato della banca, confermando quanto anticipato da una fonte stamani e precisando che l'impatto finanziario della cessione verrà contabilizzato nei conti del terzo trimestre.

"La cessione si riferisce al portafoglio Trevi 3, circa 670 milioni di euro al valore lordo di libro, composto di crediti in sofferenza di vecchissima formazione, sia garantiti che non, a Pmi e piccole attività economiche", spiega il comunicato.

Anacap Financial Partners è una operatore di private equity focalizzato sugli investimenti nel settore dei servizi finanziari europeo.

(Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia