Btp positivi dopo voto Spagna, bene asta Bot anche se tasso sale

lunedì 28 settembre 2015 12:07
 

MILANO, 28 settembre (Reuters) - Secondario italiano
positivo a metà seduta, in linea con l'intero comparto europeo,
in un mercato che mantiene le posizioni all'indomani del voto
catalano che ha visto, sì, prevalere gli indipendentisti ma
senza quella netta maggioranza che aveva preoccupato i mercati
alla vigilia delle elezioni.
    Sul fronte del primario inoltre il Tesoro ha collocato tutti
i 6,5 miliardi offerti nell'asta del Bot semestrale, che ha
visto un rendimento in salita rispetto all'ultimo collocamento
di fine agosto, al massimo da giugno. 
    Ieri in Spagna gli indipendentisti - 'Junts pel sì' e 'Puc'
- si sono assicurati complessivamente 72 dei 135 seggi nella
regione più ricca di Spagna e vorrebbero dichiarare
l'indipendenza entro 18 mesi. La Costituzione spagnola non
consente però alle regioni atti del genere e la prospettiva
resta quindi altamente ipotetica.
    "Quella odierna è una mattinata tranquilla. Il mercato non
sembra particolarmente scosso dall'esito del voto in Spagna, che
sta ancora metabolizzando. La migliore performance del decennale
spagnolo, rispetto alle equivaltenti scadenze di altri Paesi
della zona euro, compensa le più consistenti perdite subite dal
titolo nei giorni scorsi sulla scia dei timori per il voto",
commenta un operatore di una primaria banca italiana.
    Giudizio complessivamente positivo anche per l'appuntamento
di giornata col primario.
    "L'asta Bot si è conclusa tutto sommato bene, senza infamia
senza lode", commenta l'operatore.
    "E' stata assolutamente in linea con quelle viste finora,
con prezzi più agressivi rispetto a quelli sul 'grey market'
come vediamo da diversi mesi. Il rendimento - più alto del
precedente - non si spiega con fattori di rischio ma con le
scadenze legate alla fine del trimestre", spiega un altro
trader.
    Sul fronte macro, particolarmente robusta la lettura della
fiducia dei consumatori relativa a settembre che si è attestata
a 112,7 da 109,3 di agosto, al massimo da marzo 2002.
 

============================ 12,00 =============================
 FUTURES BUND DIC.                      155,80   (+0,36)  
 FUTURES BTP DIC.                       135,80   (+0,32)  
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                   101,619  (+0,001)  0,152%
 BTP 10 ANNI (GIU 25)                   97,769  (+0,252)  1,579%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                  108,231  (+0,508)  2,867%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          152         154
 BTP/BUND 2 ANNI                                 41          41
 BTP/BUND 10 ANNI                               114         115
 minimo                                       112,3       112,1
 massimo                                      114,9       115,2
 BTP/BUND 30 ANNI                               152         152
 BTP 10/2 ANNI                                142,7       157,7
 BTP 30/10 ANNI                               128,8       113,6
 ================================================================
    
 
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia