Bce, per governatore sloveno troppo presto per discutere modifiche QE

mercoledì 23 settembre 2015 13:19
 

LUBIANA, 23 settembre (Reuters) - La Banca centrale europea non sta attualmente discutendo né di prolungare il suo programma di acquisto asset del valore di 1.000 miliardi di euro, né di uscirne. Lo ha detto il membro del board Bce Bostjan Jazbec.

La politica monetaria funziona con uno sfasamento, quindi è troppo presto per discutere qualunque scenario diverso da quelli sui quali si è già deciso, ha detto in conferenza stampa Jazbec, che è governatore della banca centrale slovena.

La Bce ha detto questo mese che c'è un crescente rischio che l'inflazione non raggiunga il target nel 2017 e che quindi è pronta a modificare - se necessario - portata, composizione e durata del suo programma di acquisto asset, vale a dire il 'quantitative easing'.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia