Fisco, governo completa delega, rafforza rateizzazione debiti

martedì 22 settembre 2015 16:09
 

ROMA, 22 settembre (Reuters) - Il consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva gli ultimi cinque decreti legislativi di attuazione della delega fiscale, rafforzando anche la normativa sulla rateizzazione dei debiti fiscali.

I provvedimenti intervengono su cinque ambiti: contenzioso tributario; riscossione; agenzie fiscali; revisione del sistema sanzionatorio; agevolazioni fiscali.

La principale novità, spiega Palazzo Chigi, è contenuta nel decreto sulla riscossione e ha come obiettivo il venire incontro ai contribuenti in difficoltà con il pagamento dei debiti fiscali.

Viene infatti prevista la possibilità di accedere ad una "ulteriore rateizzazione ai soggetti che non sono stati in grado di completare il pagamento di piani precedenti di rateizzazione".

In particolare le somme non ancora versate possono essere oggetto di un nuovo piano di rateazione, ripartito fino a un massimo di 72 rate mensili. Dal piano di rateazione si decade per il mancato pagamento di sole due rate.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia