Bond euro in netto rialzo dopo Fed più accomodante di attese

venerdì 18 settembre 2015 08:40
 

LONDRA, 18 settembre (Reuters) - Avvio in deciso in rialzo
per i bond euro, dopo il mancato rialzo dei tassi da parte della
Federal Reserve che, pur lasciando aperta la porta per un
ritocco verso l'alto entro la fine dell'anno, ha adottato un
atteggiamento più cauto alla luce dell'incerto andamento
dell'economia globale.
    In apertura di seduta i futures sul Bund a dicembre sono
balzati di oltre una figura a 154,76 tick, in linea con il
derivato del Btp che sale di 112 punti base a 135,12.
    Un rialzo dei tassi da parte dell'istituto centrale Usa già
ieri non era infatti del tutto escluso, e il movimento in
apertura evidenzia come le posizioni costruite su tali ipotesi
siano state bruscamente corrette alla luce dell'orientamento più
espansivo delle attese mostrato da Federal Reserve. 
           
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.         100,035 ( inv. )
 FUTURES BUND DICEMBRE       154,65  (+0,95)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        135,08  (+1,06)      
 BUND 2 ANNI             100,433 (+0,039)  -0,218% 
 BUND 10 ANNI           102,932 (+0,865)   0,694% 
 BUND 30 ANNI           127,351 (+3,140)   1,401% 
 
 ==============================================================
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia