Tesoro colloca 2 mld Ccteu 2020 in operazione concambio

mercoledì 16 settembre 2015 11:24
 

MILANO, 16 settembre (Reuters) - Il Tesoro ha collocato l'importo massimo offerto di 2 miliardi di euro del Ccteu dicembre 2020, nell'odierna operazione di concambio in cui sono stati riacquistati cinque tra Btp, Cct e Ccteu con scadenze comprese tra il 2016 e il 2018 .

Il Ccteu dicembre 2020 è stato collocato al prezzo medio di 101,824.

A fronte del collocamento di nuovi titoli il ministero ha riacquistato 2,009 miliardi complessivi di carta in circolazione.

Nel dettaglio, sono stati ritirati 518,027 milioni del Cct luglio 2016 al prezzo di 100,245, 365,333 milioni del Ccteu ottobre 2017 a 101,450 e 379,966 milioni del Ccteu aprile 2018 a 102,100. Riacquistati inoltre 440,294 milioni del Btp dicembre 2016 cedola 1,50% al prezzo di 101,760 e 305,407 milioni del Btp maggio 2017, cedola 1,15% a 101,690.

Quella odierna è stata la terza operazione di concambio in titoli di Stato condotta quest'anno . Intento del Tesoro è allungare la vita media del debito e ammorbidire il profilo dei rimborsi previsti per i prossimi anni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia