Proma (componentistica auto) emette primo mini-bond, anche per M&A

martedì 15 settembre 2015 15:05
 

MILANO, 15 settembre (Reuters) - Proma, fornitore dei principali gruppi automobilistici europei, inclusa Fiat Chrysler , Volkswagen e Ferrari, ha emesso il suo primo mini-bond, che sarà quotato sul Mercato ExtraMOT di Borsa Italiana.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che l'emissione è finalizzata a finanziare anche operazioni di M&A.

Proma opera nella produzione di componenti automotive per le commodities metallic e plastic, con una forte focalizzazione su particolari ad alto contenuto tecnologico.

Latham Watkins ha assistito la società con un team guidato dal partner Andrea Novarese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia