Italia, stima Pil 2015 sale da +0,7 a +0,9% - Renzi

lunedì 14 settembre 2015 19:46
 

ROMA, 14 settembre (Reuters) - Aggiornando il quadro macroeconomico il governo alzerà la stima di crescita del 2015 a +0,9% dal +0,7% di metà aprile.

A dirlo è il presidente del Consiglio Matteo Renzi anticipando che la legge di Stabilità per il 2016 avrà un valore di circa 27 miliardi.

Il presidente del Consiglio ha aggiunto, nel corso della registrazione dell trasmissione tv Otto e mezzo in onda questa sera su La7, che il debito pubblico in rapporto al Pil tornerà a scendere a partire dal prossimo anno.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia