Btp amplia vantaggio contro Spagna, spread 10 anni max da oltre 2 anni

venerdì 11 settembre 2015 12:17
 

LONDRA, 11 settembre (Reuters) - Coerentemente al trend dell'ultimo periodo, sostenuto da una maggiore stabilità italiana e dalle incertezze relative alla politica spagnola, il Btp continua a fare meglio del corrispettivo spagnolo, con rendimenti più bassi. Ad alimentare le preoccupazioni del mercato, la possibile vittoria dei partiti indipendentisti alle elezioni regionali del 27 settembre in Catalonia.

Malgrado le aste che hanno visto oggi l'Italia attiva sul primario, il differenziale fra i tassi dei titoli di riferimento spagnolo e italiano si è spinto oggi ai massimi da metà agosto 2013, in area 27 punti base.

Attorno alle 12,05 il decennale di riferimento italiano rende 1,849%, mentre il corrispettivo spagnolo mostra un tasso a 2,115%, per uno spread attorno ai 26 punti base.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia