RPT-Def, previsione 2015 acquisita, getta luce positiva su futuro-Morando

venerdì 11 settembre 2015 11:44
 

(Elimina refuso)

CASELLE (Torino), 11 settembre (Reuters) - I dati di crescita già acquisiti per il 2015 gettano una luce positiva sulle previsioni relative all'anno prossimo e quelli successivi.

Lo ha detto il vice ministro dell'Economia Enrico Morando, a margine dell'assemblea dell'Unione industriale di Torino.

Morando esprime ottimismo per l'andamento della crescita del paese, ma, a meno di una settimana dalla pubblicazione della revisione del Def, si astiene da confermare eventuali revisioni al rialzo delle stime.

"A differenza di quanto successo negli anni passati, questa volta la previsione sulla crescita del prodotto fatta per il 2015 sarà pienamente raggiunta: lo 0,7% è già realizzato, se faremo di più non lo so, ma è un dato che getta una luce di conferma positiva per quello che possiamo attenderci per il 2016" afferma Morando.

Ad una domanda su un'eventuale revisione della stima sul Pil 2015 a +0,9% dall'attuale 0,7%, il vice ministro ha risposto: "non dico che lo 0,9 non sia fondato, dico che è fondato lo 0,7% previsto dal Def (...) Se poi la crescita sarà superiore la cosa avrà un riverbero positivo anche sul 2016, anno su cui stiamo facendo le valutazioni per il futuro".

Sulla questione invece di un possibile sforamento verso l'alto degli obiettivi di deficit, Morando si è limitato a confermare che "è in corso un confronto con l'Ue" anche in relazione alla clausola sugli investimenti.

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia