Tribunali, da settembre spese mantenimento da Comuni a Stato-Renzi

martedì 8 settembre 2015 15:57
 

ROMA, 8 settembre (Reuters) - Le spese per i tribunali dal mese di settembre passeranno a carico dello Stato e non peseranno più sui bilanci dei Comuni.

Lo scrive il presidente del Consiglio nella sua pagina Facebook.

"Per 74 anni le spese per gli uffici sono state sostenute dai comuni, rimborsate tardi e male. Da sindaco ho più volte denunciato l'assurdità di questo meccanismo e quando sono diventato premier ho assunto il solenne impegno a cambiare le cose. Con il mese di settembre, missione compiuta. Adesso è lo Stato centrale a farsi carico dei palazzi di giustizia", scrive Renzi.

Il presidente del consiglio ricorda che in questa battaglia è stato anche sostenuto da "molti amici a cominciare da Antonio Decaro sindaco di Bari e dal presidente Anci, Piero Fassino".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia