Mps, al via vendita portafoglio prestiti Npl per 1,8 mld - fonti

lunedì 7 settembre 2015 14:58
 

MILANO, 7 settembre (Reuters) - Banca Monte dei Paschi ha messo in vendita un portafoglio di prestiti non-performing a piccole e medie imprese per circa 1,8 miliardi di euro.

Lo riferisce una fonte vicina alla situazione.

"Si chiama Progetto Eva", dice una delle fonti. "Il portafoglio è formato da crediti secured e unsecured a piccole e medie imprese, a grandi linee equamente divisi, e sta attirando l'attenzione di tutti i soggetti che operano nel settore dell'acquisto di crediti in sofferenza".

La banca, aggiunge, "si aspetta di completare il processo di vendita fra la fine dell'anno e l'inizio del 2016".

Una seconda fonte conferma che "il processo è partito la settimana scorsa con l'invio del 'teaser' agli investitori interessati".

Nessun commento da Mps.

Obiettivo della banca è la cessione di 5,5 miliardi di euro di Npl tra il 2015 e il 2018, secondo quanto previsto dall'aggiornamento del piano industriale.

A giugno ha ceduto 1 miliardo di crediti al consumo in sofferenza.

(Massimo Gaia, Valentina Za)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia