Francia, deficit/Pil a 3,8% in 2015, 3,3% in 2016 - Hollande

lunedì 7 settembre 2015 12:27
 

PARIGI, 7 settembre (Reuters) - Il presidente francese Francois Hollande ha confermato gli obiettivi di riduzione del deficit, che scenderà al 3,8% del Pil alla fine di quest'anno e al 3,3% a fine 2016.

La crescita economica del paese, ha aggiunto parlando in una conferenza stampa, è in ripresa e potrebbe superare il +1% delle previsioni ufficiali per il Pil 2015, ma non è sufficientemente forte per far fronte all'alto tasso di disoccupazione. La previsione per il 2016 sarà mantenuta a +1,5%.

Hollande ha inoltre affermato che i piani di tagli alle tasse per oltre 2 miliardi di euro nel 2016 saranno finanziati con risparmi in altre aree del bilancio che saranno resi noti nelle prossime settimane.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia