FS, privatizzazione attese prossimo anno, conti in linea con 2014 - Elia

sabato 5 settembre 2015 12:26
 

CERNOBBIO, 5 settembre (Reuters) - L'AD delle Ferrovie dello Stato, Mario Elia, conferma la tempistica per il possibile sbarco in Borsa nel 2016 e sottolinea che i conti 2015 sono in linea con quelli dello scorso anno.

Parlando a margine del workshop Ambrosetti, Elia ha detto: "I conti sono in linea, anzi leggermente positivi. Basta considerare che nel 2006 la perdita era di 2 miliardi e oggi l'Ebitda è di 2 miliardi".

Quanto alla possibile privatizzazione, "tutto è nelle manin del ministero dell'Economia e Finanze: i tempi sono quelli del 2016 con il 40% della società".

In merito alle indiscrezioni di un ricambio ai vertici della società, Elia dice di essere "sereno e non puoi pensare d'altra parte che questi lavori siano eterni".

"L'ho fatto sempre da servizio, sono quarant'anni che sono in Ferrovie e quindi l'ho conosciuta tutta" spiega.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia