Bond euro, Bund in rialzo dopo Bce in attesa dati lavoro Usa

venerdì 4 settembre 2015 08:45
 

LONDRA, 4 settembre (Reuters) - Avvio in rialzo per il
mercato obbligazionario tedesco, che riceve supporto dalla
prospettiva di un aumento dell'importo del quantitative easing,
delineata ieri dal presidente della Banca centrale europea Mario
Draghi, alla luce del deterioramento delle stime di crescita e
inflazione.
    Intorno alle 8,20 i futures Bund avanzano di 44 tick a
154,30.
    La seduta sarà vissuta nell'attesa mercato del lavoro Usa
per capire, dopo le dichiarazioni spesso divergenti giunte da
esponenti Fed negli ultimi giorni, se l'atteso rialzo dei tassi
americani si realizzerà già questo mese oppure slitterà verso la
parte finale del 2015. 
    Le stime degli economisti indicano per agosto 220.000 nuovi
posti di lavoro non agricoli, dopo i 215.000 del mese
precedente, e un tasso di disoccupazione in ulteriore discesa,
al 5,2% dal minimo da sette anni del 5,3% registrato in luglio.
    Il rapporto Adp, tradizionale anticipatore dei dati
ufficiali, ha evidenziato 190.000 nuovi posti in agosto nel
settore privato Usa, meno dei 201.000 attesi, con una revisione
al ribasso anche del dato di luglio.

 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,035 (inv.)   
 FUTURES BUND SETTEMBRE      154,27  (+0,41)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       135,66  (+0,35)      
 BUND 2 ANNI             100,415 (-0,006)  -0,234% 
 BUND 10 ANNI           102,866 (+0,269)   0,702% 
 BUND 30 ANNI           126,899 (+1,270)   1,423% 
 
 ==============================================================
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia