Btp poco mossi, in linea con comparto europeo, focus su Cina e inflazione

lunedì 31 agosto 2015 12:16
 

MILANO, 31 agosto (Reuters) - Secondario italiano poco mosso
in tarda mattinata in linea con il comparto europeo, in generale
invariato rispetto ai livelli di venerdì, in una seduta in cui
l'attenzione degli investitori è concentrata sull'evoluzione
della situazione in Cina e sulle dinamiche dell'inflazione.
    Attorno alle 12,10 il differenziale di rendimento tra Btp e
Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 119 punti base invariato
rispetto al finale di seduta di venerdì e il tasso del decennale
è in marginale calo a 1,91% da 1,92%. 
    Il mercato italiano, alla prima seduta di regolamento
attraverso Target2 Securities al posto di Montetitoli, stenta a
imboccare una direzione precisa oscillando attorno alla parità
in una seduta priva di particolari spunti e dai volumi scarsi,
complice la chiusura della piazza londinese per festività. Una
certa debolezza caratterizza anche i mercati azionari europei,
con gli indici tedesco a francese che si avviano a registrare la
peggiore performance mensile degli ultimi quattro anni, dopo che
la Borsa di Shanghai ha chiuso in calo dello 0,8%, archiviando
una flessione per il mese di agosto pari al 12,5%.
 
    Qualche luce arriva dal fronte dell'inflazione della zona
euro di agosto la cui stima "flash" ha visto un incremento dello
0,2% a fronte di attese per un più modesto 0,1%. 
    Il dato assume una certa rilevanza in chiave Bce, al cui
meeting di giovedì 3 non è escluso che si parli di un
rafforzamento delle misure di politica monetaria per contrastare
un'inflazione che appare ancora lontana dal target Bce vicino ma
poco sotto il 2%.
    E l'andamento dei prezzi al consumo è stato al centro delle
discussioni tra i banchieri al simposio di Jackson Hole, negli
Usa, da dove il vice presidente della Fed Stanley Fischer ha
mantenuto vive le speranze per un rialzo dei tassi di interesse
già il mese prossimo.
    "Seduta tranquilla, con volumi scarsi anche per via della
chiusura di Londra. Non ci sono stati scossoni nonostante a 
Jackson Hole abbiamo sentito parole che sembrano un po' aver
riaperto la partita per rialzo tassi a settembre", commenta un
trader di una banca italiana.

============================ 12,10 =============================
 FUTURES BUND SETT.                     153,92   (+0,08)  
 FUTURES BTP SETT.                      135,56   (+0,08)  
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                   101,626  (-0,016)  0,192%
 BTP 10 ANNI (GIU 25)                   96,425  (+0,064)  1,912%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                  106,942  (+0,300)  2,929%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          144         144
 BTP/BUND 2 ANNI                                 39          41
 BTP/BUND 10 ANNI                               119         119
 minimo                                       118,5       118,9
 massimo                                      121,8       121,7
 BTP/BUND 30 ANNI                               152         153
 BTP 10/2 ANNI                                172,0       173,6
 BTP 30/10 ANNI                               101,7       102,4
 ================================================================
    
    
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia