Bond euro poco mossi in apertura, attesa per aste Btp e Ccteu

venerdì 28 agosto 2015 08:38
 

LONDRA, 28 agosto (Reuters) - Prevale la cautela in avvio di
seduta per i futures sui bond europei, col contratto sul Bund in
lieve rialzo e quello sul Btp che si mantiene sulla parità in
attesa delle aste a medio lungo di questa mattina che vedranno,
tra l'altro, il lancio del nuovo decennale dicembre 2025, cedola
2%.
    Sui mercati, obbligazionario incluso, sembra tornato un
clima di maggiore appetito per il rischio, supportato dalle
recenti misure o indicazioni accomodanti giunte dalle banche
centrali di Cina e Stati Uniti e dalla Bce, ed ulteriormente
accentuato dal forte dato di ieri sul Pil Usa del secondo
trimestre, rivisto al rialzo ad un +3,7%, oltre le attese
.
    In questo clima sostanzialmente favorevole, il Tesoro
italiano completa stamane la tornata d'aste di fine mese con
l'offerta di titoli a medio lungo per una cifra complessiva fino
a 7,5 miliardi di euro. Oltre al nuovo decennale sono previste
le riaperture del quinquennale maggio 2020 e del Ccteu giugno
2022.
    Le prime quotazioni dal mercato grigio di Tradeweb danno il
nuovo decennale, offerto per 3,5-4 miliardi, al
rendimento del 2-2,01%, sopra l'1,83% del collocamento di fine
luglio del 'vecchio' benchmark giugno 2025, ma sotto il 2,35% di
giugno.
    A sostenere le aste, come ricorda in una nota Unicredit, ci
sarà anche la consistente mole di liquidità liberata dai
rimborsi previsti su oggi, pari a 18 miliardi tra titoli e
cedole. 
    La giornata fornirà inoltre qualche spunto di rilievo sul
fronte dei dati europei, con la fiducia di imprese e consumatori
in Italia, la revisione del Pil greco del secondo trimestre e
poi, nel primo pomeriggio, il preliminare sui prezzi al consumo
tedeschi di agosto: dato tanto più importante alla luce del
recente avvertimento da parte della Bce circa l'aumento dei
rischi sul raggiungimento del target del 2% per l'inflazione
della zona euro.
    Dopo la seduta positiva di ieri, l'obbligazionario italiano
riparte stamane dall'1,93% di tasso decennale e da 120 punti
base di spread su Bund.
    
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,030 ( inv. )
 FUTURES BUND SETTEMBRE      153,81  (+0,07)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       135,25  (+0,02)      
 BUND 2 ANNI             100,395 (-0,010)  -0,220% 
 BUND 10 ANNI           102,563 (+0,020)   0,732% 
 BUND 30 ANNI           126,321 (-0,085)   1,440% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia