Bce vede aumento rischi su raggiungimento target inflazione - Praet

mercoledì 26 agosto 2015 13:01
 

MANNHEIM, 26 agosto (Reuters) - I rischi di un mancato raggiungimento del target di inflazione da parte della Bce sono aumentati a causa dalla discesa dei prezzi delle materie prime e della debolezza in alcune economie a livello mondiale.

Lo ha detto l'esponente del Consiglio esecutivo della Bce Peter Praet.

Intervenendo a un convegno, l'esponente della Banca centrale ha spiegato che "gli sviluppi dell'economia mondiale e i mercati delle materie prime hanno incrementato i rischi al ribasso sul raggiungimento di una dinamica sostenibile dell'inflazione verso il 2%; il rischio è aumentato".

"Il Consiglio direttivo valuterà con attenzione tutte le informazioni in arrivo" ha aggiunto Praet. "Non ci dovrebbe essere ambiguità sulla volontà e sulla capacità del Consiglio direttivo di agire, se necessario".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia