Bond euro, Bund poco variato dopo sell-off, resta cautela su Cina

mercoledì 26 agosto 2015 08:36
 

LONDRA, 26 agosto (Reuters) - Avvio poco mosso  per i
futures sul Bund, dopo il sell-off della seduta di ieri,
caratterizzata dalla riduzione dell'avversione al rischio legata
alla Cina, a fronte del taglio dei tassi varato dell'istituto
centrale.
    Se la mossa di Pechino ha spinto al rialzo le borse europee,
più tiepida è stata la reazione di Wall Street, che ha terminato
la seduta in lieve calo, mentre l'azionario cinese, reduce da
tre giorni di profondo rosso, si sta avviando a chiudere  una
seduta all'insegna della volatilità. 
    Un segnale di come il clima del mercato sia ancora piuttosto
fragile, e gli operatori mantengano una bassa propensione al
rischio, che potrebbe dar spazio a un rimbalzo della carta
tedesca, asset rifugio per eccellenza.
    Dopo un'apertura marginalmente positiva, alle 8,25 i futures
sul Bund sono invariati a 153,58. Ieri avevano lasciato terreno
quasi due figure piene, grazie anche alla lettura
migliore delle attese dell'indice di fiducia delle imprese.
    La seduta odierna sancirà la ripartenza del programma di
emissioni del Tesoro italiano, che metterà a disposizione 2,5-3
miliardi del titolo agosto 2017.
    L'ampia tornata di offerta proseguirà domani con 6,75
miliardi di Bot semestrali, mentre venerdì verranno offerti tra
6 e 7,5 miliardi di titoli a medio-lungo termine, tra cui 3,5-4
miliardi del nuovo decennale dicembre 2025, la cui cedola è
stata alzata al 2% da 1,5% del giugno 2025. 
       
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,035 (+0,005)
 FUTURES BUND SETTEMBRE      153,580 (invar.)         
 FUTURES BTP SETTEMBRE       134,34  (-0,28)      
 BUND 2 ANNI             100,430 (+0,011)  -0,238% 
 BUND 10 ANNI           102,596 (+0,150)   0,711% 
 BUND 30 ANNI           127,029 (-0,049)   1,412% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia