Bond euro, Bund in rialzo su timori Cina, tassi a minimi da 3 mesi

lunedì 24 agosto 2015 08:31
 

LONDRA, 24 agosto (Reuters) - Avvio in rialzo per il mercato
obbligazionario tedesco, sospinto dal nuovo netto calo
registrato dall'azionario cinese e dai timori che Pechino possa
guidare un rallentamento dell'economia globale.
    A innervosire gli investitori l'inerzia della banca
centrale, che nel weekend, dopo il calo dell'azionario
registrato la settimana scorsa, non ha operato alcuna iniezione
di liquidità, attesa invece dagli operatori.
    In tale contesto di avversione al rischio, gli operatori
cercano riiparo negli asset rifugio, come il Bund. 
    Il rendimento del decennale tedesco scende così allo 0,543%,
minimo da tre mesi, secondo i dati Tradeweb,
mentre i futures balzano di 63 tick a quota 156,24.
            
 ========================= ORE 8,23 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,035 (invar.)  
 FUTURES BUND SETTEMBRE      156,13  (+0,52)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       135,84  (invar.)     
 BUND 2 ANNI             100,486 (+0,017)  -0,268% 
 BUND 10 ANNI           104,209 (+0,183)   0,542% 
 BUND 30 ANNI           133,632 (+1,385)   1,194% 
 
 ==============================================================

    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia