Grecia, fiducia in accordo, senza intesa prestito ponte - Schaeuble

venerdì 14 agosto 2015 15:25
 

BRUXELLES, 14 agosto (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, è fiducioso nel raggiungimento di un accordo definitivo sul terzo piano di aiuti alla Grecia, ma aggiunge che se i ministri della zona euro non dovessero raggiungere un'intesa, si renderebbe necessario un prestito ponte ad Atene.

"Sono abbastanza ottimista sulla possibilità di arrivare oggi a un'intesa. I lavori preparativi sono proceduti positivamente. Avremo nuovamente modo di vedere quanto si siano concretamente messi in atto gli impegni presi" dice alla stampa.

"Dobbiamo ottenere dal Fondo monetario internazionale un impegno chiaro e se possibile vincolante... si tratta per noi di una condizione necessaria, ma abbiamo sempre detto che lo riteniamo fattibile".

Le parole di Schaeuble sono state pronunciate in occasione dell'incontro dei ministri finanziari della zona euro, riuniti a Bruxelles per dare il via libera al pacchetto di salvataggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia