PUNTO 2-Grecia, c'è accordo su bailout. Tsakalotos: da definire dettagli

martedì 11 agosto 2015 11:46
 

(Riscrive con dettagli e contesto)

ATENE, 11 agosto (Reuters) - La Grecia e i creditori internazionali stamani hanno raggiunto l'accordo su un nuovo bailout dopo lunghi colloqui notturni, hanno riferito funzionari del ministero delle Finanze greco e lo stesso ministro, mentre nessun commento è per ora arrivato dalle controparti.

Dopo un vertice di 23 ore iniziato ieri mattina, funzionari greci esausti si sono presentati ai giornalisti in un hotel del centro di Atene per annunciare l'accordo sui termini del bailout triennale, anche se restano da definire alcuni dettagli.

"Finalmente abbiamo la fumata bianca", ha detto un funzionario del ministero delle Finanze. "E' stato raggiunto un accordo".

Il ministro delle Finanze Euclid Tsakalotos ha confermato che restano da definire "due o tre piccole questioni".

Bene la Borsa greca, che alle 11,30 italiane segna +2,2% - a fronte di un calo di quasi lo 0,9% circa dell'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 dopo la svalutazione dello yuan cinese - con l'indice dei bancari che rimbalza di oltre il 9%.

L'accordo chiuderebbe un doloroso capitolo dei colloqui sugli aiuti alla Grecia, che ha cercato di respingere le misure di austerità chieste dei creditori per poi dover cedere di fronte alla minaccia di 'grexit'.

Dopo l'accordo di massima, il mese scorso, per tenere la Grecia nell'Eurozona, l'ultimo giro di colloqui ha preso il via ad Atene tre settimane fa per raggiungere un accordo con dettagli sulle riforme, la tabella di marcia per la loro attuazione e l'ammontare degli aiuti.

L'accordo dovrebbe valere fino a 86 miliardi di euro in nuovi prestiti.   Continua...