Grecia, creditori stabiliscono target avanzo primario 2015 a zero-fonte

lunedì 10 agosto 2015 12:46
 

ATENE, 10 agosto (Reuters) - La Grecia e i suoi creditori internazionali hanno stabilito un obiettivo di avanzo primario pari allo zero per l'anno in corso e si aspettano che l'economia greca registri una contrazione tra il 2,1 e il 2,3%, secondo quanto riferito da un funzionario del governo greco.

"L'obiettivo di avanzo primario per quest'anno sarà zero e la stima per la recessione è tra il 2,1 e il 2,3% per il 2015, se non ci saranno cambiamenti da qui alla conclusione dell'accordo (di salvataggio)", ha spiegato la fonte.

La Grecia e i rappresentanti delle istituzioni europee e del Fmi oggi discutono i dettagli finali del piano di salvataggio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia