PUNTO 2-Abertis, esclusiva per acquisto A4 Holding, valuta società 1,2 mld

lunedì 10 agosto 2015 12:49
 

(Aggiunge dettagli su valutazione, background)

MILANO/MADRID, 10 agosto (Reuters) - Abertis ha firmato un accordo di esclusiva per l'acquisto del controllo di A4 Holding, a cui fanno capo le autostrade italiane A4 (Brescia-Padova) e A31 (Vicenza-Piovene-Rocchette).

L'offerta dell'operatore spagnolo, che nella nota all'autorità di borsa di Madrid in cui annuncia l'esclusiva non fornisce i dettagli finanziari, valorizza la società intorno a 1,2 miliardi di euro, secondo quanto riferito da due fonti a conoscenza del deal.

L'accordo, si legge nella nota, è soggetto al processo di due diligence e dovrebbe essere finalizzato entro la fine di quest'anno.

A4 Holding è controllata da Intesa Sanpaolo, Astaldi e dalla famiglia Tabacchi.

"L'offerta si basa su una valutazione di 1,188 miliardi in termini di enterprise value per il 100%", dice una delle fonti aggiungendo che l'esclusiva ha la durata di tre mesi. Una seconda fonte conferma che una valutazione intorno a 1,2 miliardi "è ragionevole".

Il mese scorso Abertis ha dichiarato che intende investire fino a 9 miliardi di euro per acquisizioni di autostrade in Italia, Spagna, Cile, Brasile, Stati Uniti e Porto Rico nell'ambito di un piano globale di espansione finalizzato ad accrescere il valore per gli azionisti.

Secondo la prima fonte Abertis ha avuto la meglio sulle proposte concorrenti grazie a una valutazione della società più alta ma anche per la prospettiva di strategie più interessanti dal punto di vista industriale.

  Continua...