Titoli Stato Italia, acquisti Qe Bce per 8,248 mld euro in luglio

lunedì 3 agosto 2015 16:07
 

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Nel mese di luglio la Banca centrale europea e la Banca d'Italia hanno acquistato titoli del settore pubblico italiano per la cifra complessiva di 8,248 miliardi di euro, nell'ambito del programma di 'quantitative easing' della Bce.

È quanto emerge dai dati mensili sul programma, diffusi oggi da Francoforte, che portano il totale dei titoli del settore pubblico italiani acquistati dall'inizio del Qe a fine luglio a 39,833 miliardi.

La vita media residua del portafoglio è salita a 9,03 anni dagli 8,83 anni di fine giugno.

Per quel che riguarda l'intera zona euro, il portafoglio di titoli del settore pubblico acquistati nell'ambito del Qe è passato a fine luglio a 248,889 miliardi, con un incremento di 51,359 miliardi nel corso del mese. Il programma di acquisto covered bond è passato a 104,003 miliardi, con un aumento di 9,006 miliardi, quello di Abs a 9,740 miliardi, con un incremento di 944 milioni.

L'importo complessivo degli acquisti di titoli della zona euro effettuati nel mese di luglio dall'Eurosistema è di 61,309 miliardi.

In occasione dell'ultimo meeting di politica monetaria il presidente Mario Draghi aveva ricordato che, nell'ambito del Qe, la Bce ha anticipato acquisti per circa tre miliardi sia in maggio sia in giugno, rispetto al target mensile di 60 miliardi, aggiungendo poi che per luglio la cifra anticipata sarebbe stata leggermente inferiore.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia