Imu, Padoan esclude intervento normativo su scuole paritarie

mercoledì 29 luglio 2015 17:22
 

ROMA, 29 luglio (Reuters) - La sentenza della Cassazione sull'Ici nelle scuole paritarie non richiede un intervento normativo, secondo il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan.

"La controversia non riguarda l'Imu e non si ritiene necessaria una modifica della normativa in vigore", ha detto l'ex capoeconomista dell'Ocse durante il Question Time alla Camera.

La Cassazione ha stabilito che le scuole paritarie dovessero essere soggette alla vecchia Ici, l'imposta oggi sostituita dall'Imu, perché richiedendo alle famiglie il pagamento di una retta risultano "idonee a configurare un'attività commerciale".

La legge attuale vincola organizzazioni religiose ed enti no profit a versare l'Imu solo per la parte dell'immobile adibita ad attività commerciale.

Per le scuole è previsto un ulteriore criterio legato al costo medio sostenuto per ogni studente. La sostanza è che l'Imu non va versata quando la retta non ripaga per intero il costo sostenuto per l'istruzione dello studente.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia