Bond euro, avvio poco variato per futures Bund e Btp, inizio aste Italia

martedì 28 luglio 2015 08:30
 

LONDRA, 28 luglio (Reuters) - Partenza poco mossa per i
futures su Bund e Btp, con una tendenza legegrmente migliore per
la carta italiana in una seduta in cui prende avvio la tornata
d'aste di fine mese.
     Il primo dei collocamenti è in versione sfoltita: a
dispozione degli investitori saranno soltanto 500-750 milioni di
euro nella ventiseiesima tranche del Btp indicizzato
all'inflazione europea a scadenza 15 settembre 2026. 
    L'appuntamento di domani è invece con 6,5 miliardi di Bot
semestrali, mentre ieri sera a mercato chiuso Via XX Settembre
ha indicato che il collocamento a medio-lungo di giovedì avrà
per oggetto complessivi 4,75-6,25 miliardi in Btp a cinque e
dieci anni, in entrambi i casi una riapertura, oltre alla nona
tranche del Ccteu giugno 2022.
    Da Istat giungono stamane le indagini congiunturali sul
morale di imprese e consumatori a luglio, dopo la lettura
migliore delle attese dell'Ifo tedesco di ieri. Dopo il livello
di 103,9 e 109,5 del mese scorso, la mediana delle aspettative
raccolte da Reuters proietta 103,6 per l'indicatore sulla
fiducia delle imprese e 109,0 per l'analogo indice sul morale
dei consumatori. 
            
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,020 (+0,005)
 FUTURES BUND SETTEMBRE      153,84  (-0,06)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       135,24  (+0,02)      
 BUND 2 ANNI             100,411 (-0,009)  -0,220% 
 BUND 10 ANNI            98,598 (-0,044)   0,652% 
 BUND 30 ANNI           127,971 (-0,175)   1,385% 
 
 ==============================================================
    - Sul sito
www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia