Grecia, decisione Fmi è monito a intensificare trattative-Germania

venerdì 12 giugno 2015 12:33
 

BERLINO, 12 giugno (Reuters) - La decisione di ieri degli inviati del Fmi di abbandonare i negoziati con la Grecia a Bruxelles rappresenta un monito per Atene, ma non interrompe la trattativa, secondo il ministero delle Finanze tedesco.

Il portavoce del ministero ha affermato che "ieri il Fmi ha fatto un comunicato molto chiaro sullo stato dei colloqui. È un comunicato serio, di cui noi certamente prendiamo atto".

"Noi lo interpretiamo come un appello, un monito alla controparte greca a intensificare la trattativa" ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grecia, decisione Fmi è monito a intensificare trattative-Germania | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%