Btp, spread a 150 pb, prima volta da 16 dicembre, su tensioni Grecia

lunedì 15 giugno 2015 09:09
 

MILANO, 15 giugno (Reuters) - Lo spread Btp/Bund tocca 150 punti base nelle prime battute della seduta odierna, per la prima volta dallo scorso 16 dicembre, sulle tensioni legate alla rottura di ieri nella trattativa per lo sblocco di nuovi aiuti finanziari alla Grecia.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si attesta a 150 punti base dai 138 della chiusura di venerdì.

Parallelamente il tasso sul Btp a 10 anni risale al 2,31% dal 2,23% dell'ultima chiusura; quello sul Btp a 30 anni - che in apertura cede quasi due figure - sale al 3,47% dal 3,40% di venerdì.

La settimana scorsa il rendimento sul decennale italiano era salito fino al 2,42%, mentre quello sul trentennale fino al 3,49%, massimi rispettivamente da inizio e da fine novembre 2014.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia