PUNTO 3-Italia, Istat conferma Pil +0,3% in trim1, vede trim2 +0,2%

venerdì 29 maggio 2015 18:17
 

* In primi tre mesi male consumi e export netto, atteso contributo in resto anno

* Crescita acquisita a fine maggio +0,4% (riscrive con nota aggiornamento Istat)

di Elvira Pollina

MILANO/ROMA, 29 maggio (Reuters) - Dopo essere tornata a crescere nei primi tre mesi dell'anno, l'economia italiana proseguirà sulla strada di una lenta ripresa nel secondo trimestre.

A dirlo è l'Istat, che nella nota di aggiornamento mensile indica per il periodo aprile-giugno una crescita congiunturale del Pil dello 0,2%, dopo +0,3% segnato nei tre mesi precedenti, confermato dai dati forniti in mattinata.

L'Italia sembra essersi dunque incanalata verso la tenue risalita attesa da governo e previsori, privati e istituzionali, che dovrebbe permetterle di lasciarsi alle spalle un triennio di recessione. Secondo Istat, al momento la crescita acquisita per quest'anno è pari allo 0,4%.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Per un grafico sul Pil italiano clic su   Continua...