M&A, GE affida a Deutsche Bank mandato per cessione Interbanca - fonti

venerdì 29 maggio 2015 08:51
 

LONDRA, 29 maggio (Reuters) - General Electric ha reclutato Deutsche Bank come advisor per la cessione di GE Capital Interbanca.

E' quanto riferiscono due fonti vicine alla situazione.

Interbanca è specializzata in prestiti e finanziamento delle operazioni straordinarie alle aziende di medie dimensioni. La banca impiega circa 600 persone e ha un valore di libro superiore a 1 miliardo di euro, afferma una delle fonti.

A Interbanca fanno capo due controllate, GE Capital Finance, che opera nei finanziamenti alle imprese, e GE Capital Servizi Finanziari, attiva nel leasing e nei servizi di noleggio.

Deutsche Bank potrebbe procedere allo spezzatino degli asset, vendendo separatamente le attività di finanziamento, factoring, leasing e noleggio, sostiene una delle fonti.

L'advisor, d'altro canto, potrebbe cedere gli asset in blocco.

I portavoce di GE Capital e Deutsche Bank non hanno voluto commentare.

Il 10 aprile scorso, GE ha svelato un piano per la cessione della maggior parte della divisione finanziaria, in modo tale da concentrarsi sull'attività industriale, remunerando gli azionisti fino a 90 miliardi di dollari. Nel complesso, GE punta a cedere asset di GE Capital per 275 miliardi di dollari.

Anche se il processo è appena agli inizi, diverse banche e società di investimenti si sono fatte avanti per gli asset di Interbanca, sottolinea una fonte, aggiungendo che la partita dovrebbe coinvolgere anche operatori di private equity, hedge fund e fondi distressed, questi ultimi focalizzati sul portafoglio di crediti deteriorati.   Continua...