Eni lancia offerta riacquisto bond convertibile in azioni Galp Energia

giovedì 28 maggio 2015 08:28
 

MILANO, 28 maggio (Reuters) - Eni invita i portatori delle obbligazioni del prestito da 1,028 miliardi di euro, con cedola annuale dello 0,25% pagabile annualmente, scadenza novembre 2015, convertibile in azioni ordinarie Galp Energia a offrire in vendita i propri bond a fronte del pagamento per cassa.

Lo dice una nota, aggiungendo che il prezzo di vendita sarà stabilito ai sensi di una procedura d'asta competitiva ("Invitation").

Deutsche Bank, Mediobanca, Morgan Stanley & Co. International e UBS interverranno in qualità di Joint Dealer Managers in relazione all'Invitation. Morgan Stanley & Co. International interverrà inoltre in qualità di Settlement Agent.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia