Btp positivi, seguono scia Bund, bene aste Btp ma tassi in risalita

mercoledì 13 maggio 2015 12:56
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Invertendo la rotta rispetto
alle precedenti sedute, il secondario italiano appare saldamente
in territorio positivo, in linea con la performance del Bund e
del resto del comparto europeo, in una seduta in cui non sono
mancati spunti dal fronte macro e dalle aste italiane a medio
lungo termine che hanno visto i rendimenti in risalita.
    Partito in positivo sulla scia dell'andamento dei
governativi tedeschi e dei Treasuries Usa, in tarda mattinata il
differenziale di rendimento tra Btp e Bund sul tratto a 10 anni
si attesta a 116 punti base dai 118 del finale di seduta di ieri
e, in parallelo, il tasso del decennale scende a 1,78%
dall'1,86% dell'ultima chiusura. 
    Sul fronte macro la lettura preliminare del Pil italiano
relativo al primo trimestre ha fotografato una crescita
superiore alle attese per l'economia italiana che ha registrato
la variazione congiunturale positiva più consistente da quattro
anni, grazie al contributo della domanda interna. 
Passando alla zona euro, si è rivelata oltre le attese anche
l'analoga lettura relativa alla Francia, con il Pil al massimo
degli ultimi due anni mentre sono stati
deludenti il dato tedesco e quello della zona euro, cresciuti
nello stesso periodo meno delle attese. 
    Gli investitori restano ora in attesa dei dati Usa del
pomeriggio, in particolare le vendite al dettaglio relative ad
aprile, da cui giungeranno nuovi spunti sullo stato di salute
dell'economia americana, interessanti soprattutto in chiave Fed
e rialzo dei tassi.
    
    
    TASSI IN RISALITA IN ASTE BTP 
    In mattinata il Tesoro ha collocato l'importo massimo di 7
miliardi di euro nelle aste di metà mese che hanno visto offrire
agli investitori Btp a 3, 7, 15 e 30 anni con tassi in risalita
in tutti i casi ma comunque giudicate soddisfacenti da parte
degli operatori.
    "Le aste hanno beneficiato dell'apertura positiva oggi del
mercato. Molto forte è stata la domanda sulle due scadenze extra
lunghe: a partire da metà marzo sia il 15 anni sia il 30 anni
hanno sottoperformato in maniera sensibile il decennale e questo
ha reso interessanti i livelli di rendimento su questi due
titoli. Con oggi il Tesoro ha coperto il 49% dell'offerta lorda
prevista per quest'anno", spiega Chiara Manenti, fixed income
strategist di Intesa SanPaolo.
    Nel dettaglio, il Btp triennale ha visto un rendimento di
0,32%, massimo da febbraio, da 0,23% del collocamento di metà
aprile. Al netto delle commissioni il rendimento passa a 0,37%.
Il tasso del sette anni è salito a 1,31%, massimo da novembre,
da 0,89% di metà aprile (tasso al netto delle commissioni a
1,35%). Il Btp  15 anni - lanciato via sindacato a marzo - ha
visto il tasso salire a 2,32%, dal minimo storico di 1,64% di
metà aprile, quando in offerta c'era il 'vecchio' 15 anni, con
scadenza marzo 2030 (al netto delle commissioni il rendimento è
stato di 2,34%).Infine il Btp settembre 2046 ha registrato un
tasso a 2,92% dal minimo storico dell'1,86% del collocamento
precedente di metà marzo con un rendimento al netto delle
commissioni di 2,94%.
    Attive sul fronte del primario anche la Germania e la
Grecia: Berlino ha collocato 2,545 miliardi di Bund decennali,
registrando la prima risalita dei tassi dal gennaio 2014, mentre
Atene ha collocato 1,138 miliardi in titoli a tre mesi a tassi
invariati. 
    "Nonostante la concomitante asta di Bund decennali, non ci
sono state tensioni su nessuno dei titoli offerti, allocati
tutti per il massimo dell'importo annunciato", sintetizza
Manenti.    


============================= 12,50 ============================
 FUTURES BUND GIUGNO                  153,82   (+0,78)   
 FUTURES BTP GIUGNO                   135,18   (+0,94)   
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                  101,978  (+0,025)  0,159%
 BTP 10 ANNI (GIU 25)                  97,517  (+0,754)  1,778%
 BTP 30 ANNI (SET 44)                 137,331  (+1,236)  2,880%
 ======================== SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          161         159
 BTP/BUND 2 ANNI                                 38          39
 BTP/BUND 10 ANNI                               116         118
 minimo                                       114,5       114,9
 massimo                                      118,8       120,2
 BTP/BUND 30 ANNI                               167         166
 BTP 10/2 ANNI                                161,9       168,6
 BTP 30/10 ANNI                               110,2       107,1
 ===============================================================
    
    
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia