Grecia, mancanza di fiducia in Atene ma soluzione ancora possibile-Katainen

giovedì 23 aprile 2015 14:37
 

ATENE, 23 aprile (Reuters) - La fiducia dei partner europei nei confronti della Grecia è diminuita ostacolando i negoziati ma, nonostante ciò, i problemi del Paese possono ancora essere risolti se tutti faranno la propria parte.

Lo ha detto il vice presidente della Commissione europea, Jyrki Katainen, durante una visita ad Atene.

"Non si può trattare se non c'è fiducia", ha sintetizzato Katainen nel corso di una conferenza stampa rispondendo alla domanda se la fiducia in Atene sia stata recuperata. "Devo essere onesto, è diminuita. Non per la gente ma [perché] è molto difficile capire cosa sta succedendo".

Le dichiarazioni di Katainen giungono mentre i colloqui tra la Grecia e i creditori internazionali sono ancora in una fase di stallo, soprattutto sulle riforme economiche.

"Sono fiducioso che sia possibile risolvere i problemi economici della Grecia se il livello di fiducia aumenterà e se tutti faranno la propria parte", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia