Grecia, Bce finanzierà banche fino a quando saranno solventi-Coeure

mercoledì 22 aprile 2015 08:56
 

ATENE, 22 aprile (Reuters) - La Banca centrale europea continuerà a fornire liquidità alle banche greche fino a quando saranno solventi e avranno sufficiente collaterale, ha spiegato il consigliere Bce Benoit Coeure in un'intervista al quotidiano greco 'Kathimerini'.

Coeure ha detto che l'imposizione di controlli sui capitali "non sono un'ipotesi di lavoro" per la Bce, mentre la posssibilità che la Grecia possa lasciare la zona euro è "fuori discussione".

A chi gli chiedeva se la Bce avrebbe potuto restituire ad Atene i profitti fatti sui bond greci acquisistati al picco della crisi, Coeure ha risposto che questo dipenderà se la Grecia concluderà con successo la revisione del bailout.

Coeure ha aggiunto che l'incertezza sullo stallo tra Atene e i suoi creditori sta avendo conseguenze negative sull'attività economica e rischia di avere un impatto sul suo sistema finanziario.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia