Btp positivi, fiducia in impegno Bce, timori Grecia sullo sfondo

mercoledì 15 aprile 2015 12:08
 

MILANO, 15 aprile (Reuters) - Andamento positivo per il
mercato obbligazionario italiano a metà seduta, in attesa della
chiusura della tornata di offerta retail del Btp Italia e
dell'esito del meeting della Banca centrale europea, mentre
resta sullo sfondo lo stallo dei negoziati tra Grecia e
creditori internazionali.
    "La partenza è stata abbastanza debole, più che altro perché
l'incertezza legata alla Grecia continua a dare un po' di
fastidio", commenta un dealer di una banca specialista.
    Stamane da Atene è arrivata la smentita di elezioni
anticipate, mentre ieri una fonte bancaria ha riferito che la
Bce ha aumentato di 800 milioni a 74 miliardi il tetto ai fondi
di emergenza erogabili da Banca di Grecia agli scricchiolanti
istituti di credito nazionali.
    Ancora nessuna novità sullo sblocco dei fondi di cui Atene
ha bisogno per evitare il default, che i creditori
internazionali vincolano ad impegni precisi sulle riforme e
contenimento della spesa. Il governo tedesco non ha voluto
commentare le indiscrezioni di 'Die Zeit', secondo cui Berlino
starebbe mettendo a punto un piano per tenere Atene nell'euro
anche in caso di insolvenza.
    "La situazione greca è più che altro uno spunto per prendere
profitto, visti i livelli del mercato e la presenza sul mercato
della Bce. Non c'è verso d'interrompere il trend rialzista",
prosegue l'operatore.
    Intorno alle 12, il rendimento del decennale italiano
 scende a 1,27% da 1,281% della chiusura e lo
spread con l'analoga scadenza tedesca è stabile a 114 punti base
 
    
    ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ì
    Per un grafico sul quantitative easing Bce clic su 
    here 
    ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

    Gli investitori si aspettano che oggi il presidente Mario
Draghi confermi l'impegno ad implementare il quantitative
easing, allargato da poco più di un mese ai titoli di Stato,
nonostante i recenti segnali di miglioramento dell'economia, in
presenza di rischi al ribasso sulla crescita e di un'inflazione
decisamente sottototono.
    In un'intervista televisiva la responsabile del debito
pubblico italiano ha assicurato che il programma di acquisto
della Bce non sta avendo effetti distorsivi sulla regolarità
degli scambi e sulla liquidità del mercato secondo italiano dei
titoli di Stato, che potrebbero aversi su altri mercati, quali
quello tedesco o di paesi minori della zona euro
.
    Cannata, ribadendo l'intenzione di sfruttare il momento
favorevole per allungare la vita media del debito, si è detta
inoltre soddisfatta dell'interesse manifestato dal comparto
retail nei confronti del nuovo Btp Italia aprile 2023.
    L'offerta, al via lunedì scorso, si chiuderà anticipatamente
alle 14 odierne, anzichè a fine seduta, mentre domani si aprirà
la finestra riservata agli istituzionali. Poco prima di
mezzogiorno gli ordini hanno raggiuto quota 5 miliardi
.
    Secondo la strategist UniCredit Chiara Cremonesi, la vita
media del debito italiano quest'anno tornerà a salire per la
prima volta dal 2010. "Nel nostro scenario centrale la vita
media del debito dovrebbe salire a 6,6 anni a fine anno da 6,4
di fine 2014", scrive in una nota. 
 ========================= 11,45 ==============================
 FUTURES BUND GIUGNO                  159,66   (+0,11)   
 FUTURES BTP GIUGNO                   140,48   (+0,11)   
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                  102,043  (+0,008)  0,164%
 BTP 10 ANNI (DIC 24)                 111,148  (+0,078)  1,269%
 BTP 30 ANNI (SET 44)                 155,278  (+1,093)  2,201%
 ======================== SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          177         173
 BTP/BUND 2 ANNI                                 45          46
 BTP/BUND 10 ANNI                               114         114
 minimo                                       112,5       110,0
 massimo                                      118,0       115,5
 BTP/BUND 30 ANNI                               167         170
 BTP 10/2 ANNI                                110,5       110,9
 BTP 30/10 ANNI                                93,2        90,0
 ===============================================================
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia