Fca, atteso oggi collocamento bond per 3 mld dlr a 5 e 8 anni - Ifr

giovedì 9 aprile 2015 09:22
 

MILANO/LONDRA, 9 aprile (Reuters) - È atteso nel pomeriggio di oggi, tarda mattinata negli Stati Uniti, il pricing del bond senior unsecured da 3 miliardi di dollari, in due tranche a 5 e 8 anni, lanciato ieri da Fiat Chrysler.

Secondo quanto riporta il servizio Ifr di Thomson Reuters, per la tranche a 5 anni il rendimento viene indicato tra il 4,50% e il 4,75% (in linea con la prima guidance fornita ieri sera), mentre per la tranche a 8 anni tra il 5,125 e il 5,375% (dopo una guidance iniziale più bassa, a 5%-5,25%).

All'emissione Moody's ha assegnato un rating B2, mentre da parte di S&P la valutazione attesa è BB-.

Annunciando ieri l'operazione, Fca ha spiegato che il ricavato del bond sarà destinato alle esigenze del gruppo, incluso il possibile rimborso dei bond senior secured della controllata Fca US.

Un banchiere coinvolto nell'operazione sottolinea che "l'intenzione è sostanzialmente di rimborsare quei bond, ma la società si è voluta comunque tenere libertà d'azione".

RIMBORSO BOND CHRYSLER

L'anno scorso la società ha annunciato la volontà di rimborsare in anticipo i due bond Chrysler emessi per ripagare i prestiti concessi dal Tesoro Usa per il salvataggio dell'azienda. Il rimborso dei bond permette l'eliminazione dei vincoli sulla distribuzione della liquidità dal gruppo Usa a Fca .

Il primo dei due bond, con scadenza giugno 2019 (cedola 8%), ha un importo di 2,871 miliardi di dollari: per esso è prevista una call il 15 giugno di quest'anno al prezzo di 104; il secondo bond, con scadenza giugno 2021 (cedola 8,25%), è da 3,075 miliardi di dollari, con call il 15 giugno dell'anno prossimo a 104,125.   Continua...