Cdp, bond retail sarà da 1,5 mld, domanda molto superiore -Gorno

venerdì 13 marzo 2015 19:16
 

CERNOBBIO (Como), 13 marzo (Reuters) - Il collocamento del primo bond retail di Cdp, chiuso anticipatamente oggi, "è andato bene", con richieste "significativamente superiori" rispetto all'importo offerto di 1,5 miliardi di euro.

Lo ha detto l'AD di Cdp Giovanni Gorno Tempini a margine del Workshop Ambrosetti di Cernobbio.

Il collocamento del bond, con scadenza 2022 e riservato al pubblico retail italiano, è partito lunedì scorso; la chiusura dell'offerta è stata era inizialmente prevista il 27 marzo. L'importo dell'emissione è stato incrementato a 1,5 miliardi rispetto al miliardo inizialmente indicato.

"Era un canale nuovo ed era importante testare la reazione degli investitori: la risposta ci mette nella condizione di proseguire su questa strada" ha affermato Gorno Tempini.

Il bond paga per i primi due anni un tasso annuo fisso dell'1,75% e per i successivi cinque un tasso variabile pari all'Euribor trimestrale più un premio fissato al livello minimo previsto dello 0,50%. Il godimento degli interessi è sul base trimestrale. L'emissione gode del trattamento fiscale agevolato al 12,5%.

"Lo scopo di questo bond retail era di consolidare il percorso di diversificazione della raccolta, tenendo conto che il canale postale resta per noi sempre quello principale" prosegue Gorno Tempini.

"Il bilancio della Cdp cresce, per noi è importante avere accesso ad altri canali di raccolta, ovvero l'estero o, come in questo caso, gli investitori retail non agganciati la risparmio postale" ha aggiunto l'AD, spiegando però che è ancora troppo presto per dire se nuove emissioni obbligazionarie, retail o per istituzionali, arriveranno entro quest'anno.

Nel 2014 Cdp ha realizzato tre emissioni obbligazionarie pubbliche, destinate agli istituzionali, da 750 milioni l'una (in febbraio, maggio e novembre del 2014).

Entro breve i bond della Cdp potranno presto essere acquistati dalla Bce nell'ambito del programma di QE della Bce, ha spiegato l'AD.   Continua...